2018: le liste di proscrizione

Io sono molto triste e un po’ preoccupato. Perché siamo nel 2018 e si leggono ancora certe pratiche brutali e incivili: le liste di proscrizione. Wikipedia ci spiega cosa sono, ma, più o meno, lo sapevamo già.
Diciamo anche che la stragrande maggioranza di coloro che scrivono sull’argomento *link-tax*, *direttiva-copyright*, ecc. non ha la benché minima competenza in tema di diritto d’autore e, per giunta, non ha capito che il mondo va avanti, malgrado noi. Spesso si tratta di orientati politici che sfoderano numeri suggestivi, come quella, che ho appena sentito, circa la tutela dalle fake news. Una stupidaggine, mi si consenta. Ma si sa che, specie in Italia, lo sport nazionale è parlare di cose di cui non si capisce nulla, provando a fare il mestiere degli altri (mestiere fatto di impegni e studi pluridecennali).
Ma torniamo al punto. Le liste di proscrizione sono le liste degli europarlamentari PD che hanno votato a favore della direttiva. Hanno sbagliato, sono d’accordissimo, ma non meritano di essere evidenziati in una lista volutamente postata per additarli, per condannarli, per esporli al pubblico ludibrio. Non è critica, è soltanto inciviltà.
Rammento una cosa di dieci anni fa, io c’ero. Ricordiamola insieme QUI.
E non ho altro da dire su questa faccenda.

Posted in Varie and tagged , , .

16 Responses to 2018: le liste di proscrizione

  1. Weaponxoo says:

    so expensive material

  2. CHIRPwgr says:

    works of art.

  3. Blenderyey says:

    drafts of literary works

  4. EOTechgkw says:

    book about the chess of love “, created by

  5. RainMachineohi says:

    bride, Julie d’Angenne.

  6. Fortressqeh says:

    The most common form

  7. Irrigationxii says:

    Century to a kind of destruction:

  8. Flexiblekar says:

    From many manuscripts of Antiquity

  9. Fortressmnr says:

    Western Europe also formed

  10. Foamyfx says:

    handwritten books were made,

  11. KitchenAidnqj says:

    … As a rule, the manuscript is called

  12. Irrigationsve says:

    (palimpsests). In the XIII-XV centuries in

  13. Fendersgd says:

    from lat. manus – “hand” and scribo – “I write”) [1]

  14. Telecasterrfc says:

    “Julia’s Garland” (fr. Guirlande de Julie)

  15. Linksysgon says:

    from lat. manus – “hand” and scribo – “I write”) [1]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *