Cecità

Pare che il Corriere, nella foga di pubblicare l’ordinanza di custodia cautelare riguardante gli sfruttatori delle minorenni romane, abbia dimenticato di sbianchettare nomi e numeri proprio delle ragazze coinvolte.

E il problema, appunto, è la foga di fare lo scoop; che fa perdere la testa.

Poi dice che il Garante è paranoico.

Leave a comment