Il Giornale e le mezze verità

Quando facevo pratica (e anche dopo) mi hanno sempre detto che una mezza verità è una falsità. Che è anche vero (mi si scusi il bisticcio).

Oggi, distrattamente, ho letto un titolone su Il Giornale: “Corte di Cassazione, clandestini incesurati: no attenuanti generiche”. E prosegue: “Le nuove disposizioni in materia di sicurezza in vigore dallo scorso luglio escludono che un immigrato clandestino – rimasto in Italia nonostante l’ordine di espulsione – possa avere le attenuanti generiche perchè non ha precedenti penali”.

Considerata anche l’evidenza dalle notizia (di per sé banalotta, per chi conosce la legge), penso che l’italiano medio abbia ragione di intendere che l’incensuratezza sia ostativa esclusivamente per il “clandestino”. E non è così, anche perché, se veramente così fosse, farebbe a botte con l’art. 3 della Costituzione (che fissa un ineludibile principio di eguaglianza, evidentemente non immediato per certa stampa).

La verità, dunque, è un’altra. Premesso che non ho letto la motivazione della sentenza, il sospetto che si tratti di una mezza verità è troppo forte. Anzi, è proprio fondato.

Il “divieto” di circostanze generiche (ex art. 62-bis c.p.) non riguarda soltanto i clandestini, ma tutti, italiani in primis.

Chi lo dice? L’art. 1, lett. f-bis) del decreto-legge23 maggio 2008, n. 92 convertito nella legge 24 luglio 2008, n. 125. QUI.

Gli italiani (non soltanto i clandestini) sono avvisati.

4 comments on this post.
  1. L'Olandese volante:

    La Legge è uguale per tutti, ariani compresi (ma è meglio non dirlo in giro)…

    I soliti giornalai, sovente made in Arcore, scrivono cagate. Ai piani alti si emettono leggi-bomba contro tutti, italiani e non, ma i giornalai le cose le dicono a modo loro, perché non sia mai che il tipico italiano biondo, occhi azzurri, alto e pre….

  2. andrea sacchini:

    Due risate si fanno volentieri anche leggendo i commenti in calce all’articolo:

    http://tinyurl.com/cjakne

    🙂

  3. Gianni:

    Io ammiro i giornalisti, sono una delle poche categorie di lavoratori, assieme ai politici, che si adoperano in modo costante per distruggere le fondamenta sulle quali si basa il loro stesso mestiere.

  4. Il Giornale e le mezze verità | Notizie giuridiche dalla Rete:

    […] Continua qui: Il Giornale e le mezze verità […]

Leave a comment